Basta con la politica?

26 Set

A questo punto non c’è bisogno di ulteriori dimostrazioni: la politica in Italia e’ da riformare da cima a fondo, la caduta della giunta della regione Lazio e’ solo l’ultimo chiodo nella bara della cosiddetta seconda repubblica. E poi? Se la prospettiva e’ sostituire il partito A con il partito B direi che non faremo veri progressi: il PD, probabile vincitore delle prossime elezioni, tiene, nel caso Lazio, un profilo veramente basso, sperando che nessuno si chieda dov’erano loro quando sono state approvate le norme che ricoprivano di euro i consiglieri regionali, e se anche loro hanno partecipato alla festa. Per gli altri, compresi i radicali, vale lo stesso discorso. E nella mia regione, l’Emilia-Romagna, rocciosamente fedele alla linea, no, scusate, al PD, il presidente è indagato perchè con una certificazione falsa ha fatto avere un contributo di un milione di euro alla coop presieduta dal fratello. Insomma, ce ne sarebbe per buttare via tutto, fare tutto un fascio e via.
E poi? L’Italia, la regione, la città, vanno governati, è inevitabile. Allora bisognerebbe proprio ascoltare una voce che, dall’alto di secoli di esperienza delle cose umane, richiama al semplice fatto che una politica viziosa nasce da una concezione umana altrettanto viziosa, e che allora, per avere una politica migliore, è necessario migliorare l’uomo. L’Italia ha le sue radici in un popolo sano, e le radici non sono state ancora del tutto tagliate: è necessario ripartire da quello che resta, e ricostruire uomini che sappiano cercare il bene comune e non il vantaggio prioprio o del proprio gruppo.

Fra i tanti richiami del Papa e dei vescovi italiani basta guardare gli ultimi:

http://www.vatican.va/holy_father/benedict_xvi/speeches/2012/september/documents/hf_ben-xvi_spe_20120922_incontro-idc_it.html

e

http://www.ilsussidiario.net/News/Cronaca/2012/9/24/CEI-La-prolusione-di-Bagnasco-in-apertura-dei-lavori-del-Consiglio-permanente-Il-testo-integrale/323397/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: