Archivio | febbraio, 2013

Fango

26 Feb

Leggo sul Foglio che il rapporto della magistratura irlandese smonta totalmente il caso Magdalene. Cos’è? E’ l’istituto di rieducazione attraverso il lavoro coatto, in lavanderie, descritto come un inferno di depravazioni sessuali in un film molto premiato e diffuso anche in TV, Istituto gestito da suore, ovviamente, e quindi la finta depravazione è stata utilissima per inculcare l’immagine di Chiesa depravata e maligna. Immagino che la notizia del crollo del castello di fango non avrà grande diffusione: la verità non ha spazio nella mentalità comune.

Un inizio?

26 Feb

Dal mio punto di vista abbiamo vinto, o almeno non abbiamo perso. Almeno ci siamo risparmiati, per ora, un governo laicista, statalista, oppressivo. In compenso pare che non avremo nessun governo. Per evitarlo bisognerebbe che gli eletti avessero uno scatto di ragionevolezza e si accordassero per poche riforme indispensabili, elettorale, fiscale, burocratica, e poi tornare a votare. Ma temo che persone ragionevoli fra gli eletti ce ne siano poche. In realtà temo che finirà con la convergenza fra sinistra e stellari, su un programma confuso e catastrofico per l’Italia.
Prego la Madonna che ci siano risparmiate prove dure.