Libertà di pensiero

7 Nov

La società occidentale del XXI secolo è fondata, dicono, sul rispetto dei diritti individuali, primo dei quali è la libertà di pensiero.

Poi succedono certi fatti:

http://www.avvenire.it/Lettere/Pagine/in-classe-un-bel-dialogo-poi-la-bufera-omofobia.aspx

e vengono dei dubbi.

Anche perché vicende simili ce ne sono tutti i giorni, ad esempio:

http://www.dailymail.co.uk/news/article-2816610/Red-Cross-volunteer-71-axed-gay-marriage-protest-Pensioner-told-no-longer-welcome-charity-views-incompatible-values.html

Un ente sicuramente benefico come la Croce Rossa allontana un volontario perché non è in linea con il pensiero dominante.

E intanto racconti di animali morti provocano campagne d’informazione (scusate il termine) e prese di posizione politiche, il massacro di due (tre, scusate, c’è anche un bambino non nato) cristiani bruciati vivi non provoca neanche un post.

E la cultura dominante procede spedita

http://www.aleteia.org/it/salute/articolo/aborto-post-nascita-infanticidio-universita-medicina-occidente-5869292633456640

verso l’omogeneità forzata sul relativismo e il rispetto solo per chi è omologato.

Siamo certi che si proceda verso un futuro splendente?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: